Manipolazione Fasciale

Follow me!
Facebook Google Plus Instagram

Cosa è la fascia??

La fascia è il tessuto connettivo che circonda il nostro corpo: i muscoli, le ossa, i nervi, gli organi e le articolazioni. È considerato infatti un sistema fluido tensionale che collega e mette in relazione  tutte le strutture del nostro corpo. 
La fascia può essere paragonata ad una tuta che riveste il nostro corpo dalla testa ai piedi, dove applicando una forza di trazione in un punto della tuta è possibile trasmettere tensione 
anche in zone differenti al punto d’origine. 
Questo spiega il motivo per cui a volte delle sintomatologie cliniche come mal di testa, dolori al ginocchio o formicolii alla mano possono avere la loro causa in distretti distanti che apparentemente sembrano non essere in relazione con essi.
E’ proprio vero, è tutto collegato e siamo un tutt’uno!

Il metodo

La manipolazione fasciale pone attenzione al tessuto connettivo, (considerandolo una delle colonne portanti del nostro sistema motorio) evidenziando come in seguito a traumi, infortuni o posture alterate si possa creare una limitazione del movimento con corrispondente aumento della sua densità. Questo può essere il fenomeno fisico alla base dell’insorgenza del dolore e delle restrizioni di movimento.

Questo approccio terapeutico va quindi a proporre trattamenti mirati e specifici sulla persona, andando a lavorare con delle tecniche manuali di frizione su punti specifici della fascia (centri di coordinazione / fusione). 

 L’ obbiettivo del trattamento è ridurre la densificazione fasciale portando così: 
> un aumento dell’arco di movimento;
> un miglioramento della coordinazione motoria e della propriocezione;
> una riduzione del dolore, delle parestesie e dei formicolii;
>  recupero del corretto schema motorio.

‘Manus sapiens potens est’ : una mano sapiente è una mano potente. 

25 Aprile 2020
Luca Gallina Fisioterapista IT Via Tomea 9 32100 Belluno (BL) +393475576575 info@lucagallinafisioterapista.it